Pixel bloccati dei monitor: come correggerli con JScreenFix

Pixel bloccati dei monitor: come correggerli con JScreenFix

Talvolta i pixel bloccati vengono erroneamente scambiati per pixel morti o pixel bruciati. Un pixel bloccato lo è quando resta fisso di un colore e non riesce ad aggiornarsi con quelli vicino. Tipicamente resta sul rosso ed è particolarmente visibile sul nero.

Ora, visto che è il mio lavoro e lo so, quasi nessun produttore di monitor sostituisce il prodotto per un solo pixel rotto. Le pixel policy (così si chiamano le regole che spiegano in quale caso viene sostituito il monitor) spaziano da 3 a 5 pixel.

I pixel bloccati però possono essere corretti via software. Sembra strano ma è così. Per farlo oltretutto non c’è bisogno di installare nulla: basta recarsi sul sito di JScreenFix e far partire l’applicazione web. Verrà visualizzato un quadrato da spostare sul punto con il pixel bloccato e lasciar fermo almeno 10 minuti. Nel caso in cui il pixel sia in una zona coperta dai menù del browser e quindi impossibile da raggiungere con il quadrato dell’applicazione, basterà premere F11 oppure il tasto di zoom sul sito per mettere il tutto a schermo intero ed arrivare sino ai bordi.

Insomma tentare non costa niente, meglio che tenersi un monitor con i pixel bloccati!

Tag , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Top